Tu sei qui

Sicurezza alimentare nelle collettività scolastiche

Versione stampabileVersione PDF

Oggetto: Sicurezza alimentare nelle collettività scolastiche. Allergie ed intolleranze alimentari.

 

Al fine di assicurare la sicurezza alimentare  igienico  sanitaria e nulrizionale  all'interno  delle collettività scolastiche presenti sul territorio dell'Istituto, si chiede cortesemente  al  Personale  Docente  ed   alle   Famiglie  che   non  è consentila  l'introduzione,  la distribuzione e la somministrazlone agli alunni  di alimenti e bevande  non provenienti dai centri cottura che gestiscono Il servizio di rlstorazione scolastica.

 

Pertanto, per evitare spiacevoli incidenti con possibili contestazioni e sanzioni si ricorda  che eventuali   occasioni di festa all'interno delle scuole possono realizzarsi secondo quanto disposto da specifica nota contenuta alle pagg. 4 e 5 del documento allegalo in file e consultabile all'indirizzo: http://www.aslmn.it/Docs_File/TABELLE_INVERNALI_DEFINITIVE_2011.pdf

Si   richiama  inoltre l'attenzione  sul dovere  collettivo  di tutelare  la salute dei tanti bambini affetti  da  allergie  e/o  inlolleranze  alimentari  per  i quali  la  presenza  a  scuola  di  alimenti  non controllali e selezionati configurerebbe un rischio grave.

La gestione in rislorazione scolastica delle diete speciali per eventuali palologie degli utenti è stata in questi anni oggetto di particolare attenzione da parte del Nostro Servizio. Al fine di  garantire un efficace livello di sicurezza è necessaria la collaborazione delle  Amministrazioni Comunali,  delle Direzioni delle Scuole pubbliche e private, delle Ditte di ristorazione, dell'ASL. dei Pediatri di Libera Scelta, con l'adozione di protocolli  condivisi e comportamenti consolidali.